Comune di calatafimi

Giovedi , 18 Luglio 2019

Link alle sezioni principali del sito

Sei in : segesta
Scavi archeologici

Link inerenti all' area scelta

Torna ai link dell' area

Corpo Centrale

Scavi archeologici

L' Acropoli nord

Scavi archeologici.

Nella zona circostante a Segesta, in particolare sul monte Barbaro, che gli archeologi identificano con l' Acropoli Nord della città Elima, è possibile reperire qualche rovina d' abitazione. Una delle rivelazioni più importanti è l' esistenza di continuità dell' insediamento abitativo per tutta l' epoca romana, ma ciò su cui, negli ultimi tempi, gli archeologi puntano l' attenzione è la città medioevale con le sue due fasi successive d' insediamento: quella islamica e quella arabo-normanno che costituisce l' ultimo grande momento insediativo. Il cuore di questa cittadina era il castello costruito dai Normanni. Si trattava di un torrione a due piani. Poco lontano si trovava la Chiesa della città, già completamente messa in linea che presenta lo stile classico degli edifici religiosi normanni : piano basilicali a tre piani. Pian piano la città venne abbandonata e le mura perimetrali della chiesa vennero riutilizzate nel 1442 per la costruzione di un piccolo eremo, dedicato a S. Leone.

Galleria Fotografica

 
Torna alle aree tematiche

Link Utilita

Dimensioni testo
Versione grafica standard
Versione grafica con caratteri ingranditi
Versione grafica ad alto contrasto
Cerca nel sito

Torna al corpo centrale